Home - News

Lasciami strimpellare, mamma!

Lasciami strimpellare, mamma!

Se lo vedete battere le mani su un tamburo oppure giocare affascinato con il classico xilofono dei più piccoli...

...o ancora se comincia a soffiare dentro un piccolo flauto, non frenate i tentativi del Beethoven in erba. Anche se la melodia esce del tutto inascoltabile per le vostre orecchie. Anche la musica, infatti, può diventare insieme al racconto un formidabile mezzo per favorire lo sviluppo psicologico del bambino. A dire quanto sono importanti i piccoli giochi dei bebè, meglio se poi agevolati da qualche intuizione guidata quando il bimbo è un po' più grandicello, è una ricerca condotta all'Università NorthWestern e pubblicata su The Journal of Neuroscience. Secondo lo studio, che ha esaminato una popolazione di adulti che avevano studiato musica in confronto a persone della stessa età che invece non si erano mai dedicate a nessuno strumento, suonare può modificare non solo la struttura anatomica, ma anche la funzione di alcune aree cerebrali.

Quindi mamma, se proprio le orecchie non soffrono troppo, lasciami strimpellare! E aiutami a capire quanto è bello e importante, insieme alle maestre, affascinarsi ad uno strumento musicale!

Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi articoli usciti e su altre interessanti novità.

Scrivici una mail

Aiutaci a migliorare.