Per l'educatore

La pratica della narrazione e della lettura ad alta voce con i bambini in età prescolare ha effetti benefici sulla crescita e in particolare su apprendimento, attaccamento, autonomia, emotività, fantasia-creatività e il linguaggio.

image description

La formazione dell'educatore

Uno degli obiettivi principali del progetto "Leggere per Crescere" è stimolare e promuovere l’aggiornamento continuo, il dialogo tra interlocutori, la sensibilizzazione sull’importanza e l'utilità della lettura ad alta voce e sui nuovi strumenti a disposizione.

Alcuni consigli...

Per approfondire alcuni aspetti relativi all'educazione dei bambini,
su come coinvolgerli nella pratica della lettura e come scegliere i libri più idonei,
può essere utile consultare qualche testo specifico.

Libri illustrati. Come sceglierli?

Autore: Walter Fochesato
Editore: Mondadori

Leggimi forte

Autore: Rita Valentino Merletti e Bruno Tognolini
Editore: Salani

Fiabe

Autore: Italo Calvino
Editore: Oscar Mondadori

Gli educatori raccontano

Ogni giorno, all’interno delle rumorose aule di un asilo o nei primi anni di scuola, si avverte sempre più spesso la necessità di fermarsi per poter offrire ai bimbi qualcosa di diverso dai soliti giochi e dalle classiche lezioni: questo qualcosa è rappresentato dalla capacità di approfondire aspetti importanti attraverso il racconto.
Ogni luogo può diventare come per incanto un non luogo, in cui il piccolo riesce a viaggiare con la fantasia ascoltando le parole dell’adulto che gli sta vicino. E tutti i bambini sono uguali in questo senso, se si usano gli strumenti giusti, sia che ci si trovi nella propria aula, sia quando occorre far fronte a disabilità, sia quando ci si trova a confrontarsi con realtà multietniche con percorsi culturali e conoscitivi diversi. Essere educatori significa essere in grado di proporre modalità di coinvolgimento e capacità di ascolto specifiche, in base alle richieste del bimbo che ci troviamo davanti.

Hai trovato un modo originale per appassionare i piccoli allievi al racconto? Hai un metodo da condividerci?
Mandaci il tuo racconto!

 

Il gioco

Ogni educatore ha un approccio specifico rispetto alla lettura e un diverso modo di raccontare al proprio bambino.

Il gioco è semplice: se vuoi raccontarci la tua esperienza di "cantastorie" inviaci il testo del tuo racconto, deve essere di un massimo di 600 parole.

In caso di domande o dubbi non esitare a contattarci!
I tuoi dati
Il tuo racconto

I nostri contenuti multimediali

Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi articoli usciti e su altre interessanti novità.

Scrivici una mail

Aiutaci a migliorare.