Mamma, aiutami a diventare grande

I primi anni di vita sono ritmati da una serie di appuntamenti fondamentali per il piccolo.

Cosa accade?

Ti ricordi, mamma, quando mettevi il tuo bimbo a dormire? Per limitare i rischi della sindrome da morte in culla lo facevi sempre riposare supino. E quante volte hai scelto il gioco più adatto alla sua età, per evitare problemi legati ad ingestione di parti del giocattolo? Come hai prestato attenzione alle tappe dell'alimentazione, per non sottoporre il suo apparato digerente a cibi che non era pronto a sopportare? Sono ovviamente solo esempi del tuo "viaggio", insieme al tuo piccolo, con i tempi decisi intorno alla tua "guida" personale: il tuo pediatra.

Se ci pensi, insomma, i primi anni di vita sono davvero un percorso fatto di piccole conquiste - il primo passo insicuro dopo mille cadute, la prima volta che ti ha chiamato mamma - che hai condiviso ogni giorno con il bimbo che cresce. In questo percorso ovviamente debbono sempre trovare spazio i racconti e le letture ad alta voce, strumento fondamentale per aiutarlo a diventare sempre più grande e a viaggiare con te nel mondo della fantasia.

Cosa fare?

Ricorda che esistono anche altri calendari che devi tenere presenti per aiutarlo a crescere forte e sano. Il primo, e più importante, è quello delle vaccinazioni; lo hanno studiato i massimi esperti italiani per aiutare il tuo bimbo ad essere protetto dai pericoli legati a virus e batteri. Anche in questo caso la tua scelta ragionata deve essere alla base dell'amore che provi per lui.

Ad aiutarti, come al solito, ci sarà il timoniere - ovvero il tuo pediatra - che è pronto a darti tutti i consigli di cui hai bisogno per scegliere come comportarti. Con i vaccini puoi difenderlo da invisibili nemici che magari non hai conosciuto, come ad esempio il virus della poliomielite, o anche da attacchi ben più comuni, come la varicella o l'epatite B. Anche in questo caso, la prevenzione inizia con un viaggio, che vogliamo provare a raccontarti.